Lectures

Lectures

190.    Relazione “Etica e diritto alla salute”. Primo convegno nazionale “Salute è Giustizia nella πόλις carceraria”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 13 dicembre 2019.
189.    Lezione “Aspetti etici”. Corso “Studi clinici in oncologia: dalla teoria alla pratica”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 26 novembre 2019.
188.   “Presentation of the document on observational research”. Workshop “Real World Evidence in post-marketing setting”. Congresso della Società Italiana di Farmacologia (SIF). Firenze, 22 novembre 2019.
187.    Relazione “Aspetti etici del gene editing della linea germinale”. XXII Congresso Nazionale Società Italiana di Genetica Umana (SIGU). Roma, 15 novembre 2019.
186.    Moderazione tavola rotonda “Il ruolo attivo dei pazienti nella ricerca clinica”. 6ª Conferenza AICRO “Rivoluzione digitale nella salute e ‘connessione’ con il futuro: Una sfida per le figure professionali coinvolte”. Associazione Italiana Contract Research Organization (AICRO). Milano, 12 novembre 2019.
185. Relazione “Il Centro di Coordinamento dei Comitati Etici: esperienza e prospettive”. Convegno “Il Centro di Coordinamento dei Comitati Etici: che cos’è e come funziona”. Università Luigi Bocconi, SDA Bocconi School of Management, Centro di Ricerche sulla Gestione dell'Assistenza Sanitaria e Sociale (CERGAS). Milano, 6 novembre 2019. 
184.    Relazione “Quale ruolo per il Centro di Coordinamento dei Comitati Etico?”. Seminario “Ricerca clinica ed etica”. Società Italiana di Medicina Farmaceutica (SIMeF). Roma, 29 ottobre 2019.
183.    Relazione “Il Centro di Coordinamento dei Comitati Etici: esperienza e prospettive”. Convegno “Il Centro di Coordinamento dei Comitati Etici:  che cos’è e come funziona”. Università Luigi Bocconi - Centro di Ricerche sulla Gestione dell'Assistenza Sanitaria e Sociale (CERGAS). Milano, 28 ottobre 2019.
182.   Lecture “Ethics of blood donation and the boundaries of non-remuneration”. Workshop “Blood donation in the third millennium: ethics, society, education, donor associations”. International Federation of Blood Donor Organizations (FIODS/IFBDO). Roma. 25 ottobre 2019.
181.    “Presentazione del libro bianco sulla ricerca clinica indipendente: dalle fonti di finanziamento alla gestione dei conflitti di interesse”. Roma, 22 ottobre 2019.
180.    Relazione “Principi del SSN a confronto con le decisioni personalistiche del fine vita”. Convegno “Il suicidio assistito tra diritto e deontologia. La legge, il consenso e la palliazione”. Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Parma. Parma, 18 ottobre 2019.
179.    Relazione “Bioetica, studi osservazionali e sviluppo normativo”. Congresso nazionale “Nuovi disegni nella ricerca clinica: la sfida della complessità tra etica e salute”.Società Italiana di Statistica Medica ed Epidemiologia Clinica (SISMEC). Roma, 20 settembre 2019.
178.    Lezione “Public health frameworks for national surveillance” [“The ethical responsibilities of national governments”]. Summer Course Program in Bioethics 2019: Bioethics, Public Health, and Infectious Global Health Threats. Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Roma, 12 luglio 2019.
177.    Lezione “Comitati etici in Italia e in Europa”. Master in Epidemiologia clinica e linee guida. Azienda ospedaliera Meyer, Università di Firenze. Firenze 20 giugno 2019.
176.    Lezione “La sperimentazione clinica nei soggetti vulnerabili”. Scuola di Etica. Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Padova. Padova, 7 giugno 2019.
175.    Lezione “Il consenso informato”. Corso “Metodi della ricerca: pianificazione di uno studio clinico sperimentale”. Istituto Superiore di Sanità, 6 giugno 2019.
174.    Evento informativo “L’ISS e la malattia di Alzheimer: prevenzione oltre la diagnosi”. 4 giugno 2019.
173.    Lezione “Donazione e trapianto di cellule staminali da sangue cordonale”. Master in Bioetica dell’area materno-infantile. Libera Università Maria SS.ma Assunta (LUMSA) e Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Roma, 18 maggio 2019.
172.    Introduzione e moderazione del convegno “Ricerca clinica indipendente: attuali criticità e nuovi scenari”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 17 maggio 2019.
171.    Relazione “Etica clinica ed etica della sanità pubblica: dalla persona alla comunità”. Convegno “Management per la sostenibilità: le sfide e il bene comune”. Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede. Roma, 4 aprile 2019.
170.    Relazione “Fonti internazionali e nazionali su consenso/assenso informato”. Convegno “L’etica nella ricerca: il consenso informato”. Comitato Etico per la Ricerca (CERS). Libera Università Maria SS.ma Assunta (LUMSA). Roma, 3 aprile 2019.
169.    Relazione “Il parere del Comitato Nazionale per la Bioetica in merito alla conservazione dell’anonimato del donatore e del ricevente nel trapianto di organi”. World Kidney Day 2019, “Survival is not enough”. Napoli, Istituto Italiano per gli Il parere del Comitato Nazionale per la Bioetica in merito alla conservazione dell’anonimato del donatore e del ricevente nel trapianto di organi. Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Napoli, 14 marzo 2019.
168.    Relazione “La rete dei CE in Italia. Attualità e prospettive”. Il futuro dei Comitati etici tra regole e tecnologia. Centro Ricerche IRCCS San Raffaele. Roma, 12 marzo 2019.
167.    Relazione “Provvedimento 13 dicembre 2018 e delibere 19 dicembre 2018 del Garante per la Protezione dei Dati Personali”. Comitato Etico Lazio-2. Roma, 21 febbraio 2019.
166.    Intervento alla Giornata di formazione su Indipendenza imparzialità e riservatezza del personale dell’Organismo Notificato dell’ISS ON0373. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 30 gennaio 2019.
164.    Relazione “L”articolo 21 della Convenzione di Oviedo sulla non commerciabilità del corpo”.  Convegno Associazione Volontari Italiani del Sangue (AVIS). Varese, 24 novembre 2018.
165.    Relazione “Quali criteri per i comitati etici nella valutazione degli studi osservazionali?”. Convegno “Politiche, etica e processi autorizzativi per gli studi real world in Italia”. Società Italiana di Medicina Farmaceutica. Roma, 28 novembre 2018.
163.    Relazione “I comitati per l’etica nella clinica in Italia e il Comitato Nazionale per la Bioetica”. Convegno “Il comitato etico tra ricerca e pratica clinica”. Azienda Ospedaliera Antonio Cardarelli e Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon. Napoli, 13 novembre 2018.
162.    Relazione al seminario “Consenso informato: problemi etici e giuridici. Presentazione del progetto europeo I-Consent: Improving the guidelines for Informed Consent, including vulnerable populations, under a gender perspective”. Libera Università Maria SS.ma Assunta (LUMSA). Roma, 12 novembre 2018.
161.    Relazione “Alcuni aspetti di etica al letto del malato”. Convegno “Il medico di fronte ai momenti critici della vita dei pazienti”. Associazione delle Mogli dei Medici Italiani. Roma, 18 ottobre 2018.
160.    Intervento “Public health ethics and medical humanities” come relatore invitato agli International Seminar on Planetary Emergencies, 51st Session: Science for Peace the World Over. Ettore Majorana Foundation. Erice, 19-24 agosto 2018.
159.    Relazione “La validazione del consenso informato nei trials clinici. Aspetti teorici e pratici”. Libera Università Maria SS.ma Assunta (LUMSA). Roma, 19 luglio 2018.
158.    Relazione “Regolamento 536/2014: nuove possibili identità del Comitato Etico”. Convegno “Criticità e opportunità del Regolamento Europeo 536/2014. La ridefinizione dei comitati etici e il rilancio della sperimentazione clinica”. Fondazione the Bridge. Milano, 17 maggio 2018.
157.    Relazione “Le linee guida e il ruolo dell’Istituto Superiore di Sanità”. Convegno “Diritto e salute: le responsabilità in gioco. (Ad un anno dall’entrata in vigore della legge 8 marzo 2017, n. 24)”. Libera Università Maria SS.ma Assunta (LUMSA). Roma, 20 aprile 2018.
156.    Relazione “Fonti normative e deontologiche per l’etica della ricerca”. Convegno Comitato Etico per la Ricerca (CERS). Libera Università Maria SS.ma Assunta (LUMSA). Roma, 9 aprile 2018.
155.    Relazione. Convegno “Evoluzione del lavoro multidisciplinare ed etica nella medicina dei trapianti: risorsa o fattore protettivo” Società Italiana Psicologia e Psichiatria dei Trapianti d’Organo (SIPsiTO). Istituto Superiore di Sanità, Roma, 19 marzo 2018.
154.    Lezione “Implicazioni etiche delle scienze –omiche per la prevenzione delle malattie”. Corso “Ricerca e prevenzione”. Ministero della Salute, Roma, 14 febbraio 2018.
153.    Relazione “L’articolo 21 della Convenzione di Oviedo”. Convegno “Venti anni dalla Convenzione sui Diritti dell’Uomo e la Biomedicina. L’articolo 21, il divieto di profitto e la cultura del dono”. Camera dei Deputati (Aula dei Gruppi Parlamentari). Roma, 18 dicembre 2017.
152.    Relazione “Big data e problemi di bioetica”. Corso di formazione  “Big-Data, Radiomics & Artificial Intelligence”. Scuola Superiore di Fisica in Medicina “P. Caldirola”, Associazione scientifica Italiana di Fisica Medica (AIFM). Reggio Emilia, 16 dicembre 2017.
151.    Relazione “I comitati etici per la clinica”. Convegno “Quali prospettive per i comitati etici in Italia?”. Ospedale ASST Papa Giovanni XXIII. Bergamo, 1 dicembre 2017.
150.    Relazione “Ricerca biomedica e decisioni cliniche: proposta di un’impalcatura etica”. Congresso Nazionale Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani “Nascere, morire e curarsi. Quando decido io? Riflessioni di biodiritto al tempo delle biotecnologie”. Roma, 24 novembre 2017.
149.    Relazione “Informazione e consenso al momento della disponibilità dell’organo”. Convegno internazionale “Un confronto internazionale e multidisciplinare sul consenso del paziente alla proposta di organi con profili di rischio non standard”. Varese, Università dell’Insubria. 27 ottobre 2017.
148.    Relazione “La donazione e il trapianto: aspetti etici”. Convegno “La donazione e il trapianto di organi nella Nuova carta degli operatori sanitari”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 26 settembre 2017.
147.    Relazione su invito “La direttiva europea sul sangue: il punto di vista della bioetica”. Workshop “La valutazione della legislazione UE sul sangue. La roadmap italiana”. Centro Nazionale Sangue (Istituto Superiore di Sanità). Roma, 27 giugno 2017.
146.    Relazione su invito “Managing incidental findings in genomic investigations: ethical issues”. Data Driven Innovation Summit. Roma, 25 febbraio 2017.
145.    Moderatore del convegno “In scienza e coscienza. La Medicina: una scienza umanistica, ma i valori e i principi etici sono millenari e rimangono”. Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri – FNOMCeO, Roma, 26 novembre 2016.
144.    Relazione su invito “Bioethics of clinical applications”. III International Congress on Responsible Stem Cell Research. Padova, 17 novembre 2016.
143.    Relazione su invito “Il trattamento di persone incapaci di esprimere il consenso: aspetti etici e giuridici”. 70° Congresso nazionale Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva (SIAARTI). Napoli, 29 ottobre 2016.
142.    Relazione “Etica del trapianto di utero: implicazioni psicologiche e qualità di vita post-trapianto”. Abstract. Congresso nazionale Società Italiana Trapianti di Organo (SITO). Roma, 27 ottobre 2016.
141.    Introduzione giornata di studio “La ricerca su materiali biologici di origine umana. Giuristi e scienziati a confronto”. Camera dei Deputati (Sala Aldo Moro), Roma, 3 ottobre 2016.
140.    Relazione su invito “Aspetti di bioetica nello screening neonatale di malattie rare”. Convegno “Malattie d’accumulo  lisosomiale e  screening neonatale”. Ospedale Vittorio Buzzi, Milano, 10 giugno 2016.
139.    Relazione su invito “Origine ed evoluzione dei comitati etici: tra biomedicina e ricerca scientifica”. Presentazione del Comitato Etico per la ricerca Scientifica della LUMSA. LUMSA. Roma, 27 gennaio 2016.
138.    Moderatore del Gruppo tematico “Approccio etico-giuridico ai disturbi della coscienza”. Workshop “Aspetti medici ed etici dell’abbandono attivo di pazienti con gravi disturbi della coscienza”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 23 novembre 2015.
137.    Relazione su invito “Health Technology Assessment (HTA) e tecnologie emergenti”. Workshop “Emerging technologies and public health. Ethical guidelines: a proposal”. Fondazione Lanza. Padova, 13 novembre 2015.
136.    Introduzione. VI Congresso internazionale “Uguaglianze difficili e mondi della disabilità”. Associazione Mediterraneo senza handicap onlus. Milano, 19 ottobre 2015.
135.    Relazione su invito “Il confine etico della ricerca scientifica”. Università degli Studi di Foggia. Foggia, 8 ottobre 2015 (inizialmente prevista per 11 giugno 2015).
134.    Relazione “Il principio di precauzione”. Corso estivo “Bioetica, questione ambientale ed ecologia umana”. Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Roma, 7 luglio 2015.
133.    Direttore scientifico del corso “Aspetti etici, regolatori e metodologici per la presentazione degli studi clinici ai Comitati Etici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 8 maggio – 17 novembre 2015.
132.    Relatore al convegno “Le sperimentazioni cliniche. Come prepararsi ad affrontare la sfida del nuovo Regolamento UE (536/2014)”. AboutPharma. Roma, 10 aprile 2015.
131.    Relazione su invito “Valori e principi fondanti della bioetica”. Progetto di formazione dei comitati etici sulle problematiche bioetiche correlate alla sperimentazione dei farmaci. Università di Napoli Federico II. Napoli, 28 gennaio 2015.
130.    Relazione “Tutela della riservatezza dei dati e loro trasferimento verso altri Paesi con differenti livelli di protezione”. Comitato Etico Lazio-2. Roma, 22 gennaio 2015.
129.    Relazione “Consenso informato per studi clinici con persone con disturbi della coscienza”. Convegno “Aspetti clinici ed etici dei gravi disturbi della coscienza”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 31 ottobre 2014.
128.    Relazione “Donazione e ricerca scientifica”. Convegno “Donazione di sangue e ricerca scientifica”. Policlinico S. Orsola – Malpighi. Bologna, 5 aprile 2014.
127.    Lezione “Il problema del consenso informato per la sperimentazione con soggetti affetti da demenza”. Master post-universitario di formazione e di aggiornamento professionale “La responsabilità professionale del medico e dell’odontoiatra: professionalità, etica, mediazione”. Associazione Giustizia e Sanità. Roma, Corte di Cassazione. 4 aprile 2014.
126.    Relazione “La diagnosi prenatale e neonatale: il diritto di sapere o di non sapere del paziente e dei suoi familiari”. Convegno “Prevenzione primaria di malformazioni congenite e screening neonatale esteso”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 11 dicembre 2013.
125.    Relazione su invito “Il tema dell’etica nella ricerca sanitaria”. Convegno “Trasparenza, legalità ed etica nel servizio sanitario nazionale”. Camera dei Deputati. Ministero della Salute, Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari (AGENAS), Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Roma, 3 dicembre 2013.
124.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 18-21 novembre 2013.
123.    Relazione “Alcuni aspetti di etica nella pratica della contenzione”. Convegno nazionale “Contenzione o protezione? Aspetti assistenziali, sanitari, sociali e legali nell’uso delle contenzioni”. Bologna, 18 ottobre 2013.
122.    Seminario “Etica nella ricerca traslazionale”. Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.), Meldola (Forlì), 3 settembre 2013.
121.    Lezioni: “Etica del rischio” e “Etica nella sanità pubblica” [“Sperimentazione clinica con persone incapaci di esprimere il consenso in condizioni di urgenza”]. Master Internazionale Universitario di Biogiuridica, Ariano Irpino, 19 luglio 2013.
120.    Relazione “Person-centred ethics and public health at the Istituto Superiore di Sanità”. Workshop di bioetica. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 2 luglio 2013.
119.    Relazione “L’etica nella sorveglianza di sanità pubblica”. II Workshop 2013 Coordinamento Nazionale Passi “Etica della Sorveglianza di Sanità Pubblica”. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 28 giugno 2013.
118.    Relazione: “La contenzione dal punto di vista dell’etica”. Convegno “Trattamento e gestione degli stati di agitazione in psichiatria e medicina. La contenzione: gestione del rischio clinico, qualità e sicurezza delle cure”. Roma, Ministero della Salute, 23 maggio 2013.
117.    Relazione “La centralità del paziente: è ancora attuale?”. Roma, Giornata Mondiale dell’Emofilia, 17 aprile 2013.
116.    Relazione “Possible functions of ethics committees in the field of transplants: useful, useless, necessary or harmful?”. Congresso della Società Italiana per la Sicurezza e la Qualità nei Trapianti (SISQT). Firenze, 12 aprile 2013.
115.    Relazione “Valutazione dei protocolli nella sperimentazione dei farmaci innovativi”. Convegno “Clinica e tecnologia nella medicina contemporanea”. Università di Napoli Federico II, UNESCO Chair in Bioethics. Napoli, 23 novembre 2012.
114.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 12-15 novembre 2012.
113.    Lezione “Il consenso  informato della madre/coppia: aspetti peculiari”. Corso “Raccolta e conservazione del sangue cordonale: Ruolo del servizio trasfusionale”. Centro Nazionale Sangue. Roma, 12 novembre 2012.
112.    Lezione “Il consenso  informato della madre/coppia: aspetti peculiari”. Corso “Raccolta e conservazione del sangue cordonale: Ruolo del servizio trasfusionale”. Centro Nazionale Sangue. Roma, 20 settembre 2012.
111.    Lezione “Considerazioni di etica e di diritto sulla proprietà e l’uso del corpo umano e delle sue parti”. Master “Il trapianto di cellule staminali e terapia cellulare”. Centro Nazionale Trapianti. Roma, 19 settembre 2012.
110.    Lezione “Il problema del consenso informato per la sperimentazione con soggetti affetti da demenza”. Master post-universitario di formazione e di aggiornamento professionale “La responsabilità professionale del medico e dell’odontoiatra: professionalità, etica, mediazione”. Associazione Giustizia e Sanità. Roma, Corte di Cassazione. 8 giugno 2012.
109.    Relazione “Produzione di farmaci plasmaderivati: implicazioni etiche della donazione e per il donatore”. 40° Convegno Nazionale di Studi di Medicina Trasfusionale. Rimini, Palacongressi, 24 maggio 2012.
108.    Relazione “Il servizio sanitario nazionale: le sfide del curare e del guarire”. Convegno “Il dilemma tra il curare e il guarire: Il rapporto tra malattia cronica e riabilitazione”. Roma, Università la Sapienza, 14 maggio 2012.
107.    Relazione “Criteri di etica per la valutazione del rischio per i donatori di rene cosiddetti "marginali"”. Congresso della Società Italiana per la Sicurezza e la Qualità nei Trapianti (SISQT). Milano, 11 maggio 2012.
106.    Lezione “Il consenso  informato della madre/coppia: aspetti peculiari rispetto al donatore di sangue”. Corso “Raccolta e conservazione del sangue cordonale: Ruolo del servizio trasfusionale”. Centro Nazionale Sangue. Roma, 9 maggio 2012.
105.    Relazione su invito “Ethical issues in umbilical cord blood banking: a comparative analysis of documents from national and international institutions”. III International Congress on Responsible Stem Cell Research. Roma, 25-28 aprile 2012.
104.    Lectio magistralis “Implicazioni bioetiche delle sperimentazioni sui minori”. Corso “La sperimentazione clinica in pediatria e nelle malattie rare”. (Istituto Giannina Gaslini). Villa Quartara, Badia della Castagna, Genova Quarto, 22 marzo 2012.
103.    Relazione “Aspetti di etica del trapianto preeemptive”. World Kidney Day 2012, “Survival is not enough”. Napoli, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 8 marzo 2012.
102.    Docente al Master post-universitario di formazione e di aggiornamento professionale “La responsabilità professionale del medico e dell’odontoiatra”. Associazione Giustizia e Sanità (A.Gi.Sa.) e Corte di Cassazione. Roma, da gennaio 2012.
101.    Relazione “Aspetti etici della sperimentazione in oncologia”. Incontro di ricognizione sulle attività dell’ISS nell’area dei tumori: prospettive di interazione e sviluppo. Gruppo Interdipartimentale di Oncologia. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 14 dicembre 2011.
100.    Relazione “La medicina centrata sulla persona: alcuni aspetti di etica e deontologia”. Convegno “Complessità emergente in medicina: la centralità della persona nelle frontiere etiche e scientifiche. Un concorso di idee”. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 14 dicembre 2011.
99.    Lezioni “Aspetti etici e giuridici della ricerca biomedica” e “Il ruolo dei comitati etici nella sperimentazione clinica”. Corso ACTION (Aforisma Group) “Come scrivere un protocollo scientifico”. Roma, 24 e 25 novembre 2011.
98.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 24-28 ottobre 2011.
97.    Relazione “Il comitato etico dell’ISS”. Corso “La sperimentazione clinica in pediatria – Seminario di approfondimento: Aspetti etici della ricerca clinica in pediatria” (Istituto Giannina Gaslini). Villa Quartara, Badia della Castagna, Genova Quarto. 28 giugno 2011.
96.    Relazione “Ricerca traslazionale: la nuova normativa sul consenso informato”. Convegno “Questioni non risolte in ematologia”. Società Italiana di Ematologia. Roma, 22 giugno 2011.
95.    Relazione “Bioethical principals and theories and how they might relate to research”. Meeting di Alzheimer Europe. Luxembourg, 2 giugno 2011.
94.    Relazione “Aspetti di etica nella raccolta, nella conservazione e nell’utilizzo di campioni biologici”. Convegno “Una nuova risorsa per i pazienti e la ricerca traslazionale”. Inaugurazione Cro-Biobanca. Centro di Riferimento Oncologico (CRO) di Aviano. Aviano (PN), 16 aprile 2011.
93.    Intervento “The European Juridical Framework”. Workshop “Umbilical cord blood banking”. 17th General Assembly of the Pontifical Academy for Life. Città del Vaticano, 25 febbraio 2011.
92.    Lezione “Etica della sperimentazione clinica”. Master in Bioetica. Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Roma, 2 dicembre 2010.
91.    Lezione “Patient’s and citizen’s point of view”. Organization of European Cancer Institutes (OECI) course, supported by the European School of Oncology (ESO), under the auspices of the European Organization for Research and Treatment of Cancer (EORTC) “Biobanking for cancer research: rules and roles”. Bari, 12 novembre 2010.
90.    Intervento “Il problema del consenso informato per la sperimentazione con soggetti affetti da demenza”. Seminario di studio su amministrazione di sostegno e gestione del patrimonio delle persone in stato di bisogno (Legislazione: Amministrazione di sostegno, trust e proposte di legge). Regione Umbria. Perugia, 29 ottobre 2010.
89.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 18-22 ottobre 2010.
88.    Intervento “Etica della sanità pubblica”. Convegno “Idee italiane. Un osservatorio sulla cultura del Paese”. Fondazione per l’Istituto Italiano di Scienze Umane. Milano, 15-16 ottobre 2010.
87.    Intervento. Convegno “Le banche dei tessuti. È possibile donare le proprie cellule per la ricerca?” European Society Medical Oncology (ESMO) – Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). Milano, 7 ottobre 2010.
86.    Intervento “Guidelines for genetic counselling: the case of neurologic diseases”. International Conference “Gen-ethic counselling: which regulations?”. Università LUMSA. Roma, 1 ottobre 2010.
85.    Introduzione (in sostituzione del Presidente dell’ISS). Convegno “Oltre la competenza. L’operatore sanitario e i presidi di cura delle patologie organiche gravi nelle età della vita”. Università La Sapienza. Roma, 14 giugno 2010.
84.    Lezioni: “Etica del rischio” ed “Etica della sanità pubblica”. Master Internazionale Universitario di Biogiuridica, Ariano Irpino, 12 giugno 2010.
83.    Intervento “Problemi di etica nell’utilizzo a fini di ricerca delle cellule staminali del sangue cordonale conservato nelle banche biologiche italiane”. Forum BioDiritto 2010: “La disciplina delle biobanche a fini medici e di ricerca”. Ferrara, 3 giugno 2010.
82.    Intervento “Il trapianto e la società moderna”. Lions Club – Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati (ANED). Cassino, 15 maggio 2010.
81.    Lezione “Etica della sanità pubblica”. Master di Bioetica e Diritti Umani. Roma, Libera Università Mara Ss.ma Assunta (LUMSA) e Istituto Camillianum, 8 maggio 2010.
80.    Relazione “Il sangue del cordone ombelicale tra la donazione pubblica solidale e la conservazione autologa: il consenso informato ed altri aspetti di etica”. Convegno “Donazione e trapianto di cellule staminali da cordone ombelicale: vent’anni di storia”. ADISCO. Roma, Camera dei Deputati, 16 aprile 2010.
79.    Lezione “Aspetti di etica nella raccolta, conservazione e utilizzo di sangue cordonale”. Master (Centro Nazionale Sangue – Centro Nazionale Trapianti). Roma, 18 febbraio 2010.
78.    Moderatore giornata di studio “Innovazione tecnologica e relazione rischio-beneficio”. Istituto Nazionale per lo Studio, la Valutazione e la Prevenzione del Rischio nelle Attività Tecnologiche (INPRAT). Roma, 19 dicembre 2009.
77.    Relazione “Alcuni problemi di etica nel consenso informato per la donazione di organi da vivente”. Congresso Società Italiana Trapianti di Organo (SITO). Milano, 13-15 dicembre 2009.
76.    Lezione “Il consenso informato dei pazienti affetti da demenza: problemi di etica”. Corso “Terapie e attività assistite in Italia: attualità, prospettive e proposta di linee guida”. Istituto Superiore di Sanità, 19 novembre 2009.
75.    Lezione “Ethical issues and informed consent”. Corso “Organizational, technical and clinical aspects of cord blood banking”. European School of Transfusion Medicine. Pescara, 13 novembre 2009.
74.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 2-6 novembre 2009.
73.    Relazione “Ethical issues in genetic research: transfer of tissues and data protection”. European Workshop “Procurement, storage and transfer of tissues and cells for non clinical purposes in a legal and ethical perspective” (TissEu). Padova, 26 settembre 2009.
72.    Relazione “I problemi etici negli studi genetici”. Convegno “Dalla genetica all’ambiente: il ruolo della statistica medica e dell’epidemiologica clinica”. Società Italiana di Statistica Medica ed Epidemiologia Clinica. Pavia, 19 settembre 2009.
71.    Relazione “Il consenso informato al trattamento dei soggetti affetti da demenza nella sperimentazione”. Corso “La tutela sostanziale e processuale dell’incapace”. Consiglio Superiore della Magistratura. 26 giugno 2009.
70.    Relazione “Il consenso informato nei soggetti affetti da demenza”. Workshop “Demenza e Alzheimer: aspetti clinici, etici e legali a tutela della famiglia e del malato”. Roma, Villa Grazia, 5 giugno 2009.
69.    Convegno “Etica della ricerca e ricerca dell’etica in oncologia: il ruolo dei comitati etici” (Tavola rotonda). Roma, Istituto Superiore di Sanità, 5 maggio 2009.
68.    Relazione “La ricerca su soggetti con capacità di consenso o di comprensione ridotta”. Convegno “Aspetti etici della ricerca biomedica e della sperimentazione clinica”. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 18 marzo 2009.
67.    Relazione “Aspetti di etica”. Workshop “La valutazione dei rischi sanitari delle basse dosi di radiazioni ionizzanti: la ricerca italiana e le sue prospettive nel contesto europeo”. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 27 febbraio 2009.
66.    Relazioni “Cosa intendiamo quando parliamo di Bioetica” e “Etica, deontologia, bioetica: i modelli delle scelte morali”. Corso di Bioetica nelle Cure palliative per Componenti del Comitato di Bioetica e Referenti ANTEA. Roma, 5 febbraio 2009.
65.    Relazione “Il consenso informato nei soggetti affetti da demenza”. Convegno “Il consenso informato nelle demenze e l’amministratore di sostegno: aspetti medico-legali”. Università Cattolica del Sacro Cuore. Roma, 23 gennaio 2009.
64.    Relazione “Aspetti di etica e deontologia del consenso informato con soggetti affetti da demenza”. Ospedale Fatebenefraelli, Isola Tiberina, Roma. 15 gennaio 2009.
63.    Relazione “Le problematiche etiche dei trapianti preemptive”. Congresso Società Italiana Trapianti di Organo (SITO). Sorrento, 14-16 dicembre 2008.
62.    Relazione “Aspetti etici e deontologici della relazione terapeutica con i soggetti incapaci”. XVII Convegno Nazionale “Nuove frontiere in neurogeriatria”, Società Italiana di Neurogeriatria. Roma, 11-12 dicembre 2008.
61. Relazione “Ethical implications of disaster preparedness and first response:a public health perspective” (Comitato Scientifico e relatore). International conference “Ethical, legal and social implications of first medical response in disasters”. NMFRDisaster project, European Commission. Roma, 11 dicembre 2008.
60.    Relazione “Malattie rare e disabilità: alcuni aspetti di etica”. Convegno “Malattie rare e disabilità” in occasione della Giornata mondiale delle persone con disabilità. Associazione Giuseppe Dossetti – I valori. Roma, Campidoglio, Palazzo Senatorio, 3 dicembre 2008.
59.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2008-2009): Master in bioetica.
58.    Seminario “Aspetti di etica e di deontologia del consenso informato da parte di soggetti affetti da demenza”. Istituto Superiore di Sanità, Roma, 17 novembre 2008.
57.    Lezione “I conflitti bioetici nella ricerca clinica”. Corso “Percorso formativo per responsabili locali della ricerca: formazione in bioetica nella ricerca e nel percorso clinico assistenziale”. Fondazione Internazionale Fatebenefratelli e Ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli. Roma, 8 ottobre 2008.
56.    Relazione “Aspetti etici e deontologici della relazione terapeutica con soggetti incapaci”. Convegno “L'amministratore di sostegno: una tutela per il malato Alzheimer e la sua famiglia”. Perugia, 4 ottobre 2008.
55.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 22-26 settembre 2008.
54.    Relazione “Aspetti etici e deontologici della relazione terapeutica con soggetti incapaci”. Convegno “Aspetti etici, deontologici e giuridici della relazione terapeutica con il paziente affetto da demenza: dal consenso informato all’amministratore di sostegno”. Università degli Studi di Milano, Sala del Rettorato. Milano, 16 settembre 2008.
53.    Relazione “Alcuni aspetti di etica delle terapie naturali”. Workshop “Le terapie naturali”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 26 giugno 2008.
52.    Relazione “Ethical Issues”. Riunione con il Sottosegretario alla Salute, il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità ed altri responsabili del progetto EATRIS (The European Advanced Translational Research Infrastructure in Medicine). Roma, 11 giugno 2008.
51.    Relazione “EATRIS: Verso un coordinamento della ricerca traslazionale in Europa”. Convegno “Sperimentazione animale: l’approccio etico”. Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente (ENEA) e Associazione Italiana per le Scienze degli Animali da Laboratorio (AISAL). Roma, 3 giugno 2008.
50.    Relazione “La donazione autologa-solidale e le sue implicazioni bioetiche”. Convegno “La donazione del sangue cordonale: le nuove prospettive”. Camera di Deputati (Sala delle Colonne), Roma 6 maggio 2008.
49.    Relazione “Il consenso informato in soggetti con demenza”. Convegno “Dal consenso informato all’amministratore di sostegno”. Italian Hospital, Guidonia, 5 aprile 2008.
48.    Relazione “Nascita della sensibilità ambientale e storia dei movimenti ambientalisti”. Conferenza sul Clima “Uomo e ambiente: la sfida del XXI secolo è trovare la giusta armonia” (Osservatorio Nazionale Permanente sulla Sicurezza, ONPS). Camera di Deputati (Sala delle Colonne), Roma 23 gennaio 2008.
47.    Relazione “Valori etici della donazione solidaristica, dedicata e per uso proprio”. Convegno “Cellule staminali da cordone ombelicale: alleate per il futuro. Attualità e prospettive”. Spoleto, 18 gennaio 2008.
46.    Direttore scientifico del corso “Etica della ricerca scientifica: studi clinici, di popolazione e genetici”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 10-14 dicembre 2007.
45.    Relazione “Il problema del consenso informato nella pratica clinica e nella sperimentazione con soggetti affetti da demenza”. Convegno “Il contributo delle Unità Valutazione Alzheimer (UVA) nell’assistenza dei pazienti con demenza”. Roma, 19 ottobre 2007.
44.    Lezione “Gli studi osservazionali”. Corso annuale per i componenti del Comitato di Bioetica e referenti per la ricerca dell’Ospedale S. Giovanni di Dio Fatebenefratelli. Roma, 11-12 ottobre 2007.
43.    Relatore alla presentazione del libro “Nati per soffrire? Per un’etica del dolore”. Castelgandolfo, 6 ottobre 2007.
42.    Lezione “L’uomo e l’ambiente naturale: aspetti di etica”. Corso “Uomini e animali, differenti contesti e modalità di interazione: aspetti applicativi e normativi”, Istituto Superiore di Sanità. Roma, 18 dicembre 2006.
41.    Direttore scientifico e relatore. Corso “Approcci all’etica del rischio ambientale e sanitario”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 4-5 dicembre 2006.
40.    European Science Foundation Workshop “Health and environmental disparities: the case of lung disease”. Institut National de la Recherche Médicale (INSERM). Parigi, 20-22 ottobre 2006: Relazione su invito “Ethics and prevention” e  Chairman.
39.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2006-2007). Corsi:  Etica dell’epidemiologia.
38.    Lezione “Aspetti etici e clinici legati a fattori ambientali (vaccinazioni e malattie metaboliche)”. Corso “Bioetica”, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Roma, 14 settembre 2006.
37.    Relazione su invito “Il principio di precauzione nell’etica ambientale”. Convegno “Bioetica e ambiente”. Comitato di Bioetica, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Sassari. Sassari, 22 aprile 2006.
36.    Relazione su invito “Aspetti sociali: l’etica della sanità pubblica”. Convegno “Alterum non ledere? Futuro e responsabilità della scienza”. Progetto LEDER. Consiglio Nazionale delle Ricerche, Roma, 13 marzo 2006.
35.    Incarico insegnamento al “Master in Scienze Ambientali”, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio - Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2005-2006).
34.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2005-2006). Corsi: Etica e sanità pubblica; Etica ambientale: orientamenti culturali, scuole di pensiero, movimenti ambientalisti.
33.    Moderatore alla giornata di studio “L’attuabilità della normativa vigente per il funzionamento dei Comitati Etici”. Università Campus Biomedico. Roma, 11 luglio 2005.
23.    Presentazione del “Nuovo dizionario di bioetica”. Roma, 9 giugno 2004.
32.    Lezione su invito “Epidemiologia e prevenzione”. Corso di perfezionamento in bioetica nella professione infermieristica. Istituto Giano per le medical humanities e il management in sanità, Roma, 24 -25 giugno 2005.
31.    Incarico insegnamento al corso “Le biotecnologie e la qualità della vita”, Società Italiana di Tossicologia (SITOX). Bologna, 3-4 febbraio 2005.
30.    Incarico insegnamento al “Master in Scienze Ambientali. Fondamenti Metodologici e Antropologici dei Problemi Ambientali”, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio - Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2004-2005).
29.    Lezione “Comunicazione e gestione del rischio in condizioni di incertezza: implicazioni di etica”. Corso “Argomenti di epidemiologia specialistica. Epidemiologia delle piccole aree”. Istituto Superiore di Sanità, Roma, 25-29 ottobre 2004.
28.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2004-2005). Corsi: Prevenzione, precauzione, rischio: aspetti di etica; Etica ambientale: orientamenti culturali, scuole di pensiero, movimenti ambientalisti.
27.    Direttore scientifico e relatore. Corso “Approcci all’etica del rischio ambientale e sanitario”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 12-13 ottobre 2004.
26.    Lezione “Origini ed evoluzione del principio di precauzione”. Corso “Sviluppo tecnologico e criterio cautelativo: incertezze, etica e criteri applicativi”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 27-29 settembre 2004.
25.    Lezione “Aspetti di etica della sorveglianza”. Corso “L’epidemiologia per la salute pubblica: metodi di base. La sorveglianza epidemiologica. III unità”. Roma, 21-24 settembre 2004.
24.    Relazione “Il principio di precauzione e gli OGM”. Corso “Geni, genetica ed eugenetica”. Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Roma, 16 luglio 2004.
22.    Relazione “Etica del rischio”. Convegno “La relazione rischi-benefici nelle attività tecnologiche”. Istituto Nazionale per lo Studio, la Valutazione e la Prevenzione del Rischio nelle Attività Tecnologiche (INPRAT). Roma, 20 novembre 2003 (invito dal Presidente dell’INPRAT).
21.    Direttore scientifico e relatore. Corso “Valutazione e gestione del rischio ambientale e sanitario: implicazioni etiche”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 18-19 novembre 2003.
20.    Lezione “Aspetti etici della sorveglianza”. Corso “La sorveglianza epidemiologica: metodi, analisi dei dati, valutazione”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 16-20 settembre 2003.
19.    Lezione “Premesse etiche, processi decisionali connessi al risk assessment per studi/interventi a livello locale. Principio di precauzione”. Corso “Epidemiologia e sanità pubblica: introduzione alla realizzazione di indagini di campo per studi in piccole aree”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 8-12 settembre 2003.
18.    Incarico insegnamento al “Master in Scienze Ambientali. Fondamenti Metodologici e Antropologici dei Problemi Ambientali”, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio – Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2003-2004).
17.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2003-2004). Corso: Interazioni tra ambiente e salute: implicazioni etiche.
16.    Incarico insegnamento al “Master in Scienze Ambientali. Fondamenti Metodologici e Antropologici dei Problemi Ambientali”, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio – Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2003-2004).
15.    Comitato scientifico e relatore della Giornata di Studio dell’Istituto Superiore di Sanità “Riflessione etica e ricerca scientifica. Produzione e diffusione di risorse informative”. Relazione su: “La partecipazione dell’ISS all’European Public Health Ethics Network (EuroPHEN) e la documentazione in sanità pubblica”. Roma 28 marzo 2003.
14.    Comitato scientifico e moderatore della Giornata di Studio dell’Istituto Superiore di Sanità “Etica e radiazioni nella sperimentazione clinica”. Roma, 27 novembre 2002.
13.    Incarico insegnamento al “Master in Scienze Ambientali. Fondamenti Metodologici e Antropologici dei Problemi Ambientali”, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio – Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2003-2004).
12.    Incarico insegnamento al “Master di Bioetica”, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2002-2003).
11.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2002-2003). Corsi: Rischio, prevenzione precauzione: implicazioni etiche; Interazione tra ambiente e salute: implicazioni etiche.
10.    Relazione “Origine ed evoluzione del principio di precauzione: documenti internazionali e fonti nazionali”. Convegno “Tecnologie ed impatto ambientale: il principio di cautela”. Istituto Nazionale per lo Studio, la Valutazione e la Prevenzione del Rischio nelle Attività Tecnologiche (INPRAT). “Origine ed evoluzione del principio di precauzione: documenti internazionali e fonti nazionali”. Facoltà di Ingegneria. Roma, 10 maggio 2002 (invito dal Presidente dell’INPRAT).
9.    Direttore scientifico e relatore. Corso “Approcci all’etica ambientale ed alle politiche cautelative”. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 3-4 dicembre 2001.
8.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (anno accademico 2001-2002).
7.    Incarico insegnamento bioetica alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (anno accademico 2001-2002). Corsi: Principio di precauzione e politiche cautelative .Etica ambientale.
6.    Relazione su invito “I principi della radioprotezione”. Corso Regionale “Radiazioni ionizzanti: recepimento delle direttive EURATOM nella normativa italiana”. Bologna, 8-9 maggio 2001 (invito dalla Regione Emilia Romagna).
5.    Relazione su invito “Il principio di precauzione nelle politiche sanitarie e ambientali”. Seminario “Il principio di precauzione”. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio. Roma, 11 aprile 2001 (invito dal Servizio Valutazione Impatto ambientale del Ministero dell’Ambiente).
4.    Tavola rotonda “L’approccio precauzionale”. Roma, Ministero dell’Ambiente, 31 gennaio 2001 (invito dall’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology).
3.    Seminari di bioetica. Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, anno accademico 2000-2001 (invito dal Rettore dell’Università).
2.    Relazione “I principi della bioetica di fronte alla prevenzione”. Convegno Nazionale di Radioprotezione “Aspetti scientifici e normativi delle radiazioni non ionizzanti”. Napoli, 29 settembre - 1 ottobre 1999 (invito dal Presidente dell’Associazione Italiana di Radioprotezione).
1.    Seminario “Principi di bioetica e prevenzione: possibili interpretazioni”. Roma, Istituto Superiore di Sanità, 13 maggio 1999 (invito dal Direttore del Laboratorio di Fisica).